Costi per realizzare un sito professionale
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
yost.technology il servizio web più evoluto di sempre
per creare e gestire siti internet

Parliamo di prezzi...

Abbiamo cercato di raggruppare in questa categoria una serie di pagine-spunto che permettano di capire, a chi vuole farsi un'idea dei costi di un sito, come analizzarli e come contabilizzarli.

  • Costi tecnici con realtiva manutenzione e assistenza
  • Costi per realizzare il sito, dalla grafica alla realizzazione dei contenuti
  • Costi post messa in rete o pubblicitari

Ci sono temi che abbiamo trattato anche nella guida (utile per fare una panoramica intera)

Costi per realizzare un sito professionale

Quando si parla di costi per realizzare un sito professionale ci troviamo sempre in difficoltà perché

  • Si trovano on line "fenomeni" che propongono un sito con 5 pagine, il dominio con posta professionale, pagina facebook e impostazione seo a 300 euro
  • Si trovano fornitori di servizi hosting che parlano estensioni più sicure di altre (davvero? ma noi dove viviamo che non lo sappiamo?)
  • Si trovano articoli di giornali di economia che spiegano come le grandi aziende investano nella pubblicità on line qualche milione di dollari ogni anno

Come parlare, allora, viste le premesse, di costi per realizzare un sito professionale, facendo un ragionamento serio, concreto e costruttivo?

Come può un imprenditore che ha un'azienda piccola, media o grande che sia, capire come e quanto serva investire in un sito e nella pubblicità per farlo conoscere senza essere palesemente preso in giro con fantomatiche offerte utili solo a perdere tempo?

Non serve puntare troppo il dito su chi forfettizza i costi della realizzazione di un sito a poche centinaia di euro perché è palese che non si parla di costi per realizzare un sito professionale ma si parla di aria fritta (qui serve anche un po' di buon senso quando ci si informa), come nel nostro contesto è un po' azzardato il confronto con i grandi colossi che, per ovvie ragioni di dimensione, spendono al mese quanto un'azienda sognerebbe di fatturare in un anno;  cerchiamo allora di concentrarci su un ambito preciso, come:

  • azienda che vuole investire nel web
  • azienda consapevole che ci sono dei costi
  • azienda che vuole crescere (veramente) nel web

Non importa tanto in questo contesto definire la dimensione dell'azienda, tutto sarà poi in proporzione, è importante invece capire e tracciare un binario concettuale di lavoro che permetta di capire quanti e quali possano essere i costi di una realizzazione, un mantenimento e il far conoscere il sito di un'azienda, consapevoli che più ci si aspetta dal sito più si deve investire!

Inutile negare che fino ad un po' di tempo fa, avere un sito era pura innovazione a prescindere ma adesso i tempi sono cambiati e un sito deve essere per l'azienda strumento di lavoro quindi fatto per specifiche esigenze. Non è vero che piuttosto che non avere un sito è meglio avere qualcosa, se il sito non è curato, è meglio non averlo (del resto chi obbliga un'azienda ad essere on line?)

Da dove partire per capire i costi per realizzare un sito professionale?

Cavallo di battaglia di ogni lavoro amdweb, ecco uno schema di lavoro che divide chiaramente costi tecnici, costi realizzativi e costi strategici o pubblicitari.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

La scelta di definire uno schema di lavoro è dettata dall'esperienza nel senso che si è visto che ogni sito deve avere una spina dorsale che si forma proprio analizzando e affrontando questi passaggi poi, non da meno, perché si è visto che parlare di costi per realizzare un sito professionale non è facile soprattutto quando ognuno interpreta a proprio vantaggio il concetto di professionale (a dire il vero si sente per ogni cosa, manca di sentirlo per la carta igienica!)

Lo schema di lavoro non è utile solo per i siti fatti con amdweb ma per ogni sito che si voglia realizzare con qualsiasi partner si scelga (a noi piace vedere lo schema come una condivisione di consapevolezza) quindi si presti molta attenzione ai passaggi e si cerchi di capire bene il valore economico di quello che serve fare perché questo lavoro di analisi aiuta a capire meglio i costi per realizzare un sito professionale.

Il progetto iniziale è il primo passaggio che permette di far chiarezza sui costi per realizzare un sito professionale perché in base alle esigenze dell'azienda, si traccia un binario di lavoro che proietti il lavoro nel medio lungo termine.

Se l'azienda vuole vendere on line si ha un lavoro da fare differente dall'azienda che vuole dal sito una semplice presentazione dell'azienda stessa; se un'azienda si aspetta clienti e vuol farsi trovare per proporre servizi o consulenze si deve fare un'altro lavoro ancora.

Il progetto iniziale permette di fare un'analisi generale di costi, tempi, modi e definire ruoli e responsabilità.

Non meno importante è l'analisi della scelta tecnica (amdweb insisite molto sulla scelta tecnica soprattutto quando si parla di soldi) perché si trovano soluzioni gratuite, soluzioni in licenza, soluzioni personalizzate quindi parlare di scelta significa proprio consapevolezza, lungimiranza e progettazione chiara del lavoro da fare.

Chi banalizza la parte tecnica, prende in giro il cliente!

Tutte le soluzioni hanno conseguenze quindi meglio perdere (investire) tempo e capirle bene prima di spendere, soprattutto quando si parla di costi per realizzare un sito professionale.

Un sito deve essere

  • sicuro
  • veloce
  • implementabile nel tempo
  • facile da usare

Comunicazione e advertising alcune idee per sapere i costi per realizzare un sito professionale

Non è finito il lavoro, comunicazione e advertising fanno parte della realizzazione e della pubblicità che serve per far conoscere il sito. Quando si parla di costi per realizzare un sito professionale serve capire che ogni passaggio è importante e ogni passaggio deve essere adeguatamente preso in considerazione.

Un sito non è solo grafica (non ne abbiamo nemmeno parlato in questa pagina, anche se fa parte dei costi per realizzare un sito professionale) o parte tecnica, un sito è un insieme di aspetti, tutti imprescindibili quando si parla di sito aziendale professionale.

Impaginare bene il sito e presentare l'azienda è un lavoro molto complesso che va ben oltre al semplice chi siamo e cosa facciamo perché si inizia a parlare di strategia e di mettere a proprio agio un cliente che ha trovato il sito previa una specifica ricerca.

Che il cliente arrivi al sito da pubblicità a pagamento, che arrivi da newsletter, che arrivi da ricerche, che arrivi da passaparola, che arrivi da carta stampata (è sempre pubblicità a pagamento) deve trovare nel sito informazioni curate e dettagliate (un sito è professionale quando la comunicazione è professionale)

Quindi? come sono i costi per realizzare un sito professionale?

I costi per realizzare un sito professionale sono la conseguenza di tutto questo insieme di analisi. Quando si parla di costi per realizzare un sito professionale si parte almeno da 6/7 mila euro per un sito vetrina e almeno 12/15 mila euro per un sito e-commerce.

Si ricordi sempre che ci sono costi tecnici, costi realizzativi, costi pubblicitari quindi:

  • Sono da calibrare bene i costi della pubblicità (una struttura media arriva ad investire anche 20 mila euro al mese)
  • Sono approfondire le strategie (come anticipato nello schema)
  • Sono a parte altri strumenti che servono per portare clienti

Come si può parlare di costi per realizzare un sito professionale quando si legge che per fare un sito professionale servono qualche centinaio di euro? Cosa significa allora sito professionale?

Si è poco precisi in questa fase, normale, perché per sapere nel dettaglio i costi per realizzare un sito professionale serve un preventivo personalizzato dove si ha un minimo confronto, dove si va un attimo oltre la realizzazione perché, per esempio, come capita spesso, fare il preventivo per un sito e-commerce, che conta di vendere circa 300 prodotti è davvero riduttivo senza sapere

  • che materiale viene fornito
  • chi scrive i testi
  • che esigenze tecniche ha la vendita on line
  • se ci sono o meno contratti e accordi
  • come sono le foto ( basta caricarle, serve scontornare, serve ridimensionare)
  • quante sono le foto
  • come si arriva al cliente finale (questo è un aspetto che può costare diverse migliaia di euro al mese, per dire)

Poi se dal preventivo ci si aspetta solo un costo tecnico, con amdweb proprio nell'esempio di un sito e-commerce, si fa molto presto perché si parte da 3000 euro con piattaforma yost.technology e assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo e un costo mensile dopo il sesto mese che serve per avere sempre il sito protetto e aggiornato. (Link alla panoramica dei costi tecnici e strategici dei servizi amdweb)

Con soluzioni open source i costi per realizzare un sito professionale dipendono un po' dal tipo di scelta anche se in questo caso serve prestare attenzione anche al servizio hosting perché deve essere molto performante per avere un sito veloce e guai a non puntualizzare i costi di gestione perché ci sono tantissimi aggiornamenti da fare (nel medio lungo termine i costi sono maggiori)

Quando si parla di costi per realizzare un sito professionale, quindi, serve sempre fare attenzione all'insieme perché è l'insieme che determina il dettaflio dei costi. La parte tecnica può essere anche compresa nel prezzo nel caso in cui si scelga un lavoro importante nella seo e nell'adv, dipende da come un cliente preferisce leggere il preventivo che, ricordiamo, deve sempre essere personalizzato.

Ecco una simulazione generica dei costi di insieme per realizzare un sito vetrina o un sito e-commerce visibili sul sito amdweb.it cliccando questo link

 

Inserito il:24/05/2019 08:56:42
Ultimo Aggiornamento:26/05/2019 11:08:59

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it

In evidenza

Tra i servizi proposti dallo staff amdweb, c'è la gestione della vendita on line, che...
leggi..
yost.technology