I vantaggi di un sito con i contenuti curati
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]

yost.technology il servizio web più evoluto di sempre
per creare e gestire siti internet

I vantaggi di un sito con i contenuti curati

Curare i contenuti di un sito significa mostrare rispetto al cliente finale, a Google e all'azienda stessa che si propone spiegando bene quello che fa.

I vantaggi di un sito con i contenuti curati? farsi trovare, farsi apprezzare da Google (quindi avere visibilità naturale) e avere nel sito uno strumento di lavoro.

Non è ancora chiaro a molti imprenditori che si avvicinano al web il meccanismo che porta un utente a fare ricerche, trovare risposte e leggerle a se si vuole fare un sito conviene investire del tempo per capire l'importanza dei contenuti ed i vantaggi di un sito con i contenuti curati.

Prima di tutto, cosa fa l'azienda?

Il punto di partenza è quello di essere chiari nello specificare bene come lavora l'azienda, cosa fa, cosa propone. Fare un sito significa presentare l'azienda on line e cercare di farlo nel migliore dei modi è strategia commerciale (come si tratta un cliente che arriva in negozio? si veda il sito come uno spazio aperto in cui un cliente che si avvicina deve capire lo spessore dell'azienda attraverso il testo scritto).

Qual'è il ruolo dei servizi di ricerca?

I servizi di ricerca o motori di ricerca hanno un ruolo chiave perché sono intermediari, quindi cercano nel web contenuti di qualità da fornire ai clienti che fanno specifiche ricerche. Questo processo si chiama indicizzazione e consiste appunto nel catalogare ogni sito in base al testo scritto e alla comunicazione che propone.

Quanto un cliente usa i servizi di ricerca per una qualsiasi domanda, ecco che in base ai contenuti indicizzati viene proposto il sito più adatto, più completo, più curato.

  • I vantaggi di un sito con i contenuti curati? Arrivare a nuovi clienti con investimenti controllati e duraturi nel tempo.
  • Come essere la miglior risposta per il motore di ricerca? Con contenuti originali, approfonditi e adatti al cliente finale.

È fondamentale curare i contenuti di un sito perché sono l'unico mezzo che si ha per farsi apprezzare dal cliente finale, anche se non sono l'unico modo per arrivarci. È possibile infatti anche pagare i motori di ricerca (servizi ppc come adwords o Google Ads ne è un esempio) ma quello che spesso non si comprende quando si parla de i vantaggi di un sito con i contenuti curati, è che un cliente che arriva al sito e non trova sostanza, cerca altrove perché con la stessa semplicità con cui è arrivato nel sito, cerca e arriva in un altro.

Se si vuole avere un sito aziendale sempre si devono curare i contenuti!

Come avere un sito professionale?

Ecco uno schema di lavoro che noi si propone sempre quando un'azienda chiede di avere un sito professionale. Si deve curare l'insieme, sempre l'insieme perché essere veloci senza sostanza, essere belli ma lenti o essere troppo lenti con il sito significa solo perdere tempo e soldi perché il web è pieno di alternative.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Se amazon nel 2019 ha fatto investimenti pubblicitari per 11 miliardi di dollari significa che il web funziona ed è una grande risorsa per ogni azienda a patto che si comprenda il meccanismo che lo regola e non si cerchi solo di spendere poco per essere on line.

Lo schema che si propone deve servire per avere una chiara idea del lavoro da fare ma anche deve servire per capire se e come un preventivo può essere definito tale per avere un sito professionale.

Progetto iniziale, scelta tecnica, grafica, contenuti, pubblicità non possono costare qualche migliaio di euro e fare chiarezza è il primo successo strategico per chi vorrebbe investire nel web.

La comunicazione, quindi i vantaggi di un sito con i contenuti curati sono un aspetto molto sottovalutato perché molto costoso. Parlare di piano redazionale o di progetto comunicativo significa infatti

  • Analizzare le esigenze aziendali
  • Analizzare il mercato
  • Analizzare la concorrenza
  • Fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • Fare un progetto redazionale
  • Scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo si andrà a scrivere)
  • Coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

Normale che ci siano web agency che pretendono i testi dall'azienda e con poche centinaia di euro mettono on line un sito perché così facendo non hanno responsabilità e con una piattaforma gratuita lavorano poche ore e guadagnano bene ma dove sono i vantaggi del proporsi on line con un sito aziendale se non si è un valore aggiunto per il cliente finale?

Perché Google dovrebbe premiare un sito fatto senza criteri comunicativi con testi scritti in casa da chi non ha l'esperienza per farlo?

Ecco spiegato lo schema, in cui si inizia da un progetto di lavoro che serve per capire ogni obiettivo aziendale. La scelta tecnica è un altro aspetto fondamentale da chiarire perché un'azienda si trova a scegliere tra

  • Piattaforme gratuite
  • Piattaforme su misura
  • Servizi in licenza
  • Software medio economici che si nominano per dover di cronaca

Noi si consiglia sempre un lavoro in cui la web agency possa dare risposte, noi si consiglia sempre un lavoro da analizzare anche nei costi nel medio lungo termine cercando di evitare tutto quello che è (apparentemente) gratuito perché dove non c'è controllo diretto si rischia di non avere risposta in caso di anomalie. I cms gratuiti? belli finché va tutto bene, ma lenti, lenti, lenti e poco sicuri perché il codice sorgente è aperto, visibile e manipolabile da chiunque. Sono soluzioni gratuite, certo ma sono sempre da aggiornare e sono da usare solo se si ha competenza per fare da soli.

Le piattaforme su misura sono il top perché tutto è personalizzato, il problema sono i costi che per una piccola media impresa sono improponibili.

I servizi in licenza, noi parliamo del nostro servizio e non in generale, sono quello che noi avremmo voluto trovare da clienti perché sono un servizio con costi chiari e con le performance del su misura. Non è un codice aperto ma un servizio e questo permette di superare tante lacune del cms gratuito. Ogni personalizzazione è fatta da chi ha scritto il codice sorgente e questo garantisce stabilità e sicurezza. Prezzi chiari nel tempo e costi start up da 1590 euro per il sito vetrina e 2790 per il sito e-commerce. Grafiche a consuntivo e progetto comunicativo sempre personalizzato.

Si prosegue con la comunicazione che secondo le nostre esperienze è sempre in progress, quindi è un costante lavoro redazionale per arrivare a definire altre forme pubblicitarie utili per farsi trovare.

Comunicazione e post messa in rete sono processi di lavoro delicati, costosi e lunghi in termini di tempo perché sono strategie che alimentano il traffico nel sito. Serve sempre fare considerazioni personalizzate, serve analizzare il singolo caso perché sono strategie e come tali devono essere su misura. Compresi i vantaggi di un sito con i contenuti curati (visibilità e cura del cliente finale) serve capire l'insieme per spendere bene e per poter trovare nel sito uno strumento di lavoro.

Inserito il:08/06/2020 18:58:48
Ultimo Aggiornamento:09/06/2020 09:59:23

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it

In evidenza

yost.technoloy è la piattaforma per fare siti proposta come servizio per le aziende che vogliono avere assistenza e...
leggi..
Avere un servizio tecnico permette di investire molto sulle strategie
leggi..
Imparare a gestire gli investimenti è il primo passo per il successo aziendale...
leggi..
yost.technology