Cosa significa ottimizzare un sito web?
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
yost.technology il servizio web più evoluto di sempre
per creare e gestire siti internet

Cosa significa ottimizzare un sito web?

Ottimizzare un sito web significa sostanzialmente fare una serie di migliorie che partono dalla gestione tecnica per arrivare alla parte comunicativa.

Il concetto di ottimizzazione è applicabile a tutte le componenti del sito, quindi è corretto parlare di

  • ottimizzazione parte tecnica del sito
  • ottimizzazione testi del sito
  • ottimizzazione seo del sito
  • ottimizzazione grafica del sito

In linea di massima un sito nasce da un progetto, una scelta tecnica, dei contenuti e delle strategie post messa in rete. Questa analisi permette a chiunque cerchi informazioni per capire cosa significa ottimizzare un sito web di fare già le prime considerazioni per vedere e valutare come il progetto in essere è stato sviluppato.

  • analizzare le esigenze aziendali
  • analizzare il mercato
  • analizzare la concorrenza
  • fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • fare un progetto redazionale
  • scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo si andrà a scrivere)
  • coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

Lo schema che amdweb usa per lavorare, soprattutto quando si parla di realizzare un sito aziendale, individua dei macro step di lavoro che, se non adeguatamente presi in considerazione, rischiano di rendere inutile il sito ed il relativo investimento per la sua realizzazione.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Il progetto iniziale, per fare un esempio, è uno step di lavoro che permette di identificare modi e strategie per arrivare al cliente finale senza i quali si rischia di spendere male o in modo poco organizzato.

La seo, giusto per fare un altro esempio, che per molti clienti che spendono nel sito è un intervento da fare anche in un secondo momento, è invece una filosofia di lavoro che dovrebbe essere applicata in ogni aspetto dello schema, ancor prima di pensare alle esigenze dell'azienda, perché integra la comunicazione quindi per capire cosa significa ottimizzare un sito web si deve proprio partire dalla base della realizzazione.

Seo è comunicazione quindi è un modo di lavorare che mette il cliente finale al centro dell'attenzione e organizza pagine e testi cercando di spiegare passo passo cosa propone l'azienda, come lavora evidenziando nel dettaglio il suo valore aggiunto.

Non esiste un sito dove si fa seo e si spende poco, non esiste un sito dove si fa seo e si scrive poco, non esiste un sito dove si fa seo e il cliente è costretto a contattare per avere delucidazioni.

La seo è un primo filtro di lavoro perché permette all'azienda di far capire bene come lavora e quindi di selezionare la clientela in base al servizio, prodotto offerto.

Ottimizzazione di un sito non  è solo strategia, attenzione, se si cerca di capire cosa significa ottimizzare un sito web si deve iniziare dagli aspetti tecnici perché la maggior parte dei siti on line, sono lenti e macchinosi, tipico di una piattaforma gratuita.

Attenzione sempre alla Scelta tecnica!

Succede spesso che nella fase iniziale di un restyling di un sito web non si abbia chiaro né il motivo che ha spinto a spendere per la realizzazione né quanto possa essere il sito un vantaggio per l'azienda quindi prima di tutto conviene sempre partire dal chiedersi perché si vuole fare un sito in azienda e se la risposta si limita al "perché ce l'hanno tutti" meglio fermarsi.

Il sito aziendale è uno strumento che permette di arrivare a nuovi clienti, fidelizzare i già clienti, dare servizi, informazioni a patto che lo si concepisca come tale.

Un sito che propone qualche foto, qualche slogan, qualche informazione sommaria, non deve essere ottimizzato, deve essere rifatto!

Ottimizzare un sito web dovrebbe essere sinonimo di lavoro aggiuntivo di miglioria, ancor più dettagli nella comunicazione, maggior velocità di apertura, rivisitazione grafica per mettere in evidenza le eccellenze, proseguire un progetto in progress a step dove si passa alla "fase 2" del lavoro.

 

Inserito il:24/01/2017 13:08:08
Ultimo Aggiornamento:27/02/2019 10:38:40

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it
yost.technology