Quanto costa la grafica di un sito?
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
yost.technology la piattaforma più evoluta di sempre
per creare e gestire siti internet

Parliamo di prezzi...

Abbiamo cercato di raggruppare in questa categoria una serie di pagine-spunto che permettano di capire, a chi vuole farsi un'idea dei costi di un sito, come analizzarli e come contabilizzarli.

  • Costi tecnici con realtiva manutenzione e assistenza
  • Costi per realizzare il sito, dalla grafica alla realizzazione dei contenuti
  • Costi post messa in rete o pubblicitari

Ci sono temi che abbiamo trattato anche nella guida (utile per fare una panoramica intera)

Quanto costa la grafica di un sito?

L'aspetto grafico di un sito è sempre un tasto dolente da trattare, perché si deve trovare un compromesso con

  • chi paga, che spesso basa i suoi giudizi e la sua soddisfazione solo su quanto vede
  • le strategie, non si vedono subito, ma un sito bello, senza visite, che senso ha?
  • il cliente finale, che cerca sostanza, ma vuole anche una certa "grazia"

Molti esperti in grafica si presentano con siti davvero di impatto ma chi ha esperienza strategica nel mondo del web, capisce subito che sono siti che non avranno mai riscontro con il pubblico, se non a pagamento (ppc), perché si è curato solo un aspetto del progetto, l'estetica.

Ricordiamo sempre, inoltre, che un cliente appena arriva nel sito, anche se entusiasta del primo impatto, cerca i contenuti (si, un cliente cerca informazioni, soprattutto se deve spendere soldi) quei contenuti che l'hanno portato a visualizzare il sito: c'è ancora chi dice che il cliente non legge, ma non è proprio vero (noi, da clienti, leggiamo o guardiamo solo le figure?)

Vediamo subito l'aspetto cruciale, Quanto costa la grafica di un sito?

Per la grafica di un sito

  • si trovano on line molte offerte gratuite (o offerte che parlano di qualche dollaro) per dei pacchetti pre confezionati;
  • se si lavora su misura per la grafica di un sito si parte da almeno 3000 euro.

Si deve tener presente, per forza di cose, di un aspetto fondamentale: il sito deve essere visibile da tutti i dispositivi e applicare solo le regole di "adattamento", concetto di sito responsive, potrebbe essere rischioso (un telefono 4 pollici e un monitor da 24/27 sono abbastanza diversi).

Se si usao un cms gratuito si trovano grafiche di tutti i tipi e portafogli, se si usa una parte tecnica personalizzata il costo grafico varia in base a come sono stati gestiti i css, quindi in base al lavoro tecnico da fare.

Quanto costano le grafiche di un sito con yost.technology?

Se si usa yost.technology è possibile scegliere tra pacchetti gratuiti (start up pensati per iniziare a lavorare con grafiche semplici, ma curate e responsive) per arrivare, a step, alla realizzazione su misura, che parte da 2500 mila euro per un sito vetrina e 3500 euro per un sito e-commerce (Il prezzo dei siti e-commerce deve essere sempre personalizzato, perché ci sono opzioni tecniche che richiedono personalizzazioni grafiche costose).

yost.technology lavora solo con css quindi ogni template grafico è responsive e/o studiato per ogni device, sia cellulare, pad, piccolo o grande pc.

Grafica su misura o pacchetti pre-confezionati?

Ovvio che in base al lavoro svolto è possibile scegliere la grafica che più si avvicina ai singoli gusti e alle singole esigenze ma quello che si deve capire è che la grafica deve essere contestualizzata, sì deve piacere ai titolari del sito, ma deve essere efficace e coordinata con il fine del progetto.

A dire il vero più che valutare se lavorare con grafiche su misura o con pacchetti pre-confezionati, si dovrebbe fare qualche considerazione su che tipo di presenza aziendale si vorrebbe avere nel web perché, nostra opinione, ogni azienda dovrebbe avere solo una presenza nel web studiata e realizzata su misura, a partire dalla parte tecnica. Purtroppo la moda del sito facile e senza fatica ci obbliga a fare queste considerazioni, ma un'azienda che investe nel web dovrebbe rendersi esclusiva.

Non sempre la grafica è un punto di forza, soprattutto se è pensata solo per dare un impatto importate. Una grafica fatta su misura per un sito aziendale mette in evidenza i servizi o i prodotti offerti dall'azienda. In base al settore, si cerca con una grafica piacevole di far emergere l'azienda, l' esperienza, il core business e tutto quello che caratterizza l'azienda.

Sono comodi in questi frangenti gli esempi dei più grossi colossi perché tutti sono caratterizzati da grafiche semplici che mettono in evidenza i prodotti ed i servizi. Non significa banali, significa grafiche curare e realizzate su misura per agevolare il fine del sito.

A cosa non serve la grafica di un sito?

La grafica non serve a posizionare il sito ma se è troppo caotica rischia di allontanare il cliente dando a google un dato allarmante: il  sito non è di aiuto al cliente finale quindi può rovinare il lavoro del posizionamento.

  • Ricordiamo sempre che il sito serve all'azienda per farsi trovare da nuovi clienti
  • google è un motore di ricerca, un intermediario tra le aziende e chi cerca qualcosa
  • il cliente finale, unica risorsa utile alle aziende, cerca con interesse qualcosa con google

Capita mai di entrare in siti che sono talmente caotici o sgargianti che non fanno sentire a proprio agio, tanto da far uscire e cercare altrove quello che interessa? È l'esempio di una grafica curata, (sicuramente curata) ma non pensata per il cliente finale.

Cosa significa fare un sito con una grafica personalizzata?

Fare un sito con una grafica personalizzata significa studiare a tavolino l'ambiente che si vuole far trovare al cliente che arriva al sito, trovando un buon compromesso tra l'estetica e la sostanza. Un cliente deve sentirsi a casa e deve trovare ogni cosa al suo posto; link visibili, menù semplici e completi, nessun movimento casuale, poco rumore e, non da meno, quello che sta cercando.

La grafica personalizzata nel sito deve aiutare il cliente a trovare quanto cerca.

La grafica di un sito diventa un arredamento, aggressivo o elegante, sobrio o di impatto in base a cosa si vuole comunicare e in base a cosa si vuole far vedere al cliente. Non a caso apple mette in evidenza i suoi prodotti visto che da una parte li presenta al mondo e dall'altra li vende on line in pochi step ma da notare bene, la grafica accompagna il navigatore e lo fa sentire a suo agio.

La grafica del sito di apple non è banale, non ha nulla fuori posto, non ha nulla messo là a caso ma non dimentica mai chi visita!

Quanto costa la grafica di un sito?

Se il sito è aziendale conviene sempre lavorare su misura, si parte da un progetto e si studia bene il contesto, come si presenta la concorrenza, cosa si aspetta il cliente e si lavora per arrivare a concretizzare ogni obiettivo.

Un esperto lavora in genere a 40/50 euro l'ora e si deve calcolare che una grafica chiede almeno 4/5 giorni di lavoro (40 ore). Si crea un pdf e poi si lavora per la realizzazione del css.

Parlando di costi per la grafica di un sito, un lavoro su misura ha un costo iniziale medio di 3/4 mila euro.

Cosa significa sito completo responsive a 290 euro?

Sorge spontanea la domanda, sorge spontaneo ogni confronto perché se parliamo di una grafica che costa da 3/4 mila euro, cosa ci viene offerto quando sentiamo parlare di sito completo a 290 euro? Ok c'è chi esagera e mette anche la seo e le pagine social ma quello è solo un dettaglio che ridicolizza ancora di pià chi fa l'offerta. Cosa ci viene proposto con 290 euro? Se partiamo dal presupposto che per fare un sito serve

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

capiamo che per fare un sito si parla di investimenti molto diversi e con certe cifre possiamo avere o prodotti molto scadenti (un cms gratuito con 4 pagine fatte da noi e una grafica generata a casaccio da un software) o nulla più. Un'azienda che paga le tasse ha dei costi aziendali mensili che non possono permettergli di fare un sito a 290 euro completo, seo, responsive studiato e personalizzato.

Parliamo di costi della grafica di un sito, in un contesto un po' più ampio di costi generali di sito aziendale o sito professionale perché molte volte il cliente che non ha esperienza non è in grado di associare dei costi alla realizzazione di un sito nel suo insieme e non riesce quindi a capire perché ci sono costi molto distanti tra le varie offerte.

Sito ottimizzato seo significa che si parla di sito che ha una certa visibilità nei motori di ricerca. Un lavoro di ottimizzazione richiede in genere anni e costa almeno 4/5 mila euro. Perché esiste il ppc altrimenti? Perché le grosse aziende spendono molto se è facile e costa poco? A cascata gli altri servizi, il logo, la grafica, la strategia, lo studio della concorrenza, l'analisi dei competitors o un prospetto di investimento sul far conoscere la nostra azienda.

 

Inserito il:31/05/2016 19:38:54
Ultimo Aggiornamento:24/05/2018 12:05:17

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it
yost.technology