Cosa costa in un sito?
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
yost.technology la piattaforma più evoluta di sempre
per creare e gestire siti internet

Cosa costa in un sito?

Non è facile parlare di prezzi quando si parla di realizzare un sito, le offerte on line sono tante e molto distanti nei costi quindi c'è da aspettarsi servizi differenti, quando si trova una proposta da 500 euro e un'altra da 5000, soprattutto dove non è chiaro quanto costa cosa!

Cosa costa in un sito? Si cercherà in questa pagina di fare una panoramica generale, per analizzare i costi dei principali ingredienti della realizzazione di un sito per far capire, speriamo con una certa chiarezza, cosa costa in un sito, cosa può essere fatto a step, cosa deve essere fatto e cosa può non essere fatto. Normale che il contesto di riferimento sia un contesto commerciale, quindi ci si rivolge ad aziende, pmi, enti, associazioni, liberi professionisti che stanno cercando di capire costa costa in un sito con fini commerciali.

Si parte da uno schema che amdweb propone spesso un ambito consulenziale, uno schema che tocca concettualmente i punti cardine della realizzazione di sito analizzando aspetti tecnico strategici e, conseguenza, aspetti economici. La parola d'ordine è consapevolezza perché comperare senza capire cosa si compera non permette di avere ancoraggio economico ed il prezzo fine a se stesso è molto pericoloso per la scelta finale.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale
  • Scelta tecnica
  • Realizzazione contenuti
  • Post messa in rete
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici
  • Costi realizzativi
  • Costi grafici
  • Costi pubblicitari

Progetto iniziale per realizzare un sito internet

Il progetto iniziale è fondamentale per realizzare un sito internet perché permette di analizzare ad ampio spettro le esigenze dell'azienda. Obiettivi, aspettative, budget, idee, prospettive di lavoro, servizi offerti, possibilità, social network, idee grafiche, strategie nel medio lungo termine per arrivare al cliente o per fidelizzarlo.

Non è un semplice preventivo, è un progetto di lavoro che si dovrebbe pretendere quando si sceglie un partner di lavoro. Sono tanti i discorsi da fare quando si parla di progetto iniziale per realizzare un sito internet perché in base al contesto e alle esigenze dell'azienda si ha un approccio mirato. Il consiglio è investire fin da subito su questo aspetto perché si evitano sorprese ed è possibile con una progettazione su misura, tracciare un chiaro binario di lavoro.

I costi di un progetto variano dalla mole di lavoro e dal tipo di progetto. Per rendersi conto dei costi si devono analizzare le aspettative e gli obiettivi dell'azienda ma per essere concreti si passa da qualche ora di lavoro, quindi qualche centinaio di euro, fino ad arrivare alla realizzazione concettuale di progetti strutturati che possono chiedere anche mesi di lavoro e di conseguenza migliaia di euro di investimento.

Come funziona la progettezione di un sito con amdweb?

La progettazione di un sito con amdweb avviene ascoltando le esigenze e le aspettative del cliente. I costi della progettazione vengono poi "scalati" dal progetto finale di lavoro. Quando ci sono lavori impegnativi, si parla di cifre che superano le 10000 euro per siti/gestionali, portali o servizi specifici, amdweb non lavora senza una chiara progettazione per evitare una serie di costi sorpresa che in genere portano a triplicare i costi del lavoro finale.

La scelta tecnica per realizzare un sito

La scelta tecnica per realizzare un sito è uno degli aspetti più delicati della realizzazione. Quando ci si chiede cosa costa in un sito, difficilmente si parla di aspetti tecnici perché l'utilizzo di piattaforme gratuite tende a sminuire questo passaggio, con conseguenze pericolose per chi spende.

Ci sono soluzioni gratuite, soluzioni personalizzate, soluzioni in licenza.

amdweb propone una soluzione in licenza, molto innovativa perché non si tratta di un pacchetto chiuso ma di un punto di partenza personalizzabile per le speecifiche esigenze dell'azienda con costi chiari nel tempo e con costi di progettazione su misura se dovesse essercene l'esigenza.

Scelte completamente su misura sono da valutare di volta in volta ma chi fa questa scelta, in genere, sa costi e conseguenze mentre per il mondo open source si aprono mille interpretazioni.

amdweb considera fondamentale avere controllo tecnico quando si realizza un sito come lo è avere un referente tecnico quando si parla di sito aziendale. Le scelte open source non permettono questo controllo e impongono dei pacchetti chiusi che spesso mettono l'azienda nella condizione di adattare strategie e lavoro, aspetto che non si condivide.

Si rifletta (se può essere utile nella scelta) quando una web agency propone soluzioni gratuite perché non può proporre alternative, non avendo nel team programmatori, perché non è più una scelta tecnica...

La parte tecnica per realizzare un sito deve

  • essere veloce, concetto che non trova riscontro nel mondo open sorce se non si spende molto su servizi hosting dedicati (magento, per fare un esempio, "pretende" un servizio hosting da almeno 1500 euro all'anno)
  • sicura
  • implementabile
  • avere costi chiari nel medio lungo termine

Quanto costa tecnicamente un sito?

Un sito vetrina con amdweb parte da 1590 euro, un sito e-commerce da 2790 euro. Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo e nessun vincolo. C'è un dubbio, un'esigenza, delle idee o bisogno di un confronto? si ha sempre del personale a disposizone, personale che conosce nel dettaglio la piattaforma!

Su amdweb sono visibili nell'area store, prezzi e opzioni già disponibili sia per realizzare un sito vetrina, un blog o un sito e-commerce, di base o avanzato (ecco il link alle opzioni tecniche della proposta amdweb per fare un sito), il consiglio rimane sempre quello di avere un confronto diretto.

Realizzazione contenuti per un sito azienda

La realizzazione dei contenuti nel contesto cosa costa in un sito, ha delle sfumature molto interessanti perché

  • fare i testi in autonomia non ha costi
  • far fare i testi alla web agency ha costi
  • far fare i testi e ottimizzarli per i motori di ricerca ha costi molto importanti

Se si cercano informazioni per capire costa costa in un sito, i testi sono un argomento da approfondire bene. Un testo ottimizzato seo parte da 100/150 euro in base al materiale fornito, un testo generico parte da 30 euro circa; se si parte dal presupposto che google considera piccolo un sito che ha almeno 250 pagine, si può iniziare a capire cosa costa in un sito e cosa può significare realizzare un sito professionale per un'azienda.

Cosa differenzia un prospetto spesa di 500 euro con un prospetto spesa da 5000 o più?

La cura del dettaglio, l'esperienza di chi fa il prospetto spesa e molte scelte strategiche. Normale che quando amdweb parla di start up tecnico da 1590 euro per realizzare un sito vetrina , si riferisce a soli costi tecnici di base non si riferisce ai costi del sito nel suo insieme. Un'azienda sceglie poi come essere on line in base ad un progetto iniziale ma non ci si può illudere di fare un sito con poco. Le scelte economiche portano a lavorare con parti tecniche gratuite (con una serie di conseguenze che ogni azienda imparerà a proprie spese) e con testi fatti in casa ma che aspettative può avere un sito aziendale fatto così?

Quando si parla di cosa costa in un sito, quando si cerca di capire l'importanza della comunicazione in un sito entra in gioco il progetto iniziale che più è dettagliato e curato più agevola la comprensione di ogni passaggio.

Costi grafici di un sito

La grafica è un'altro aspetto che in un sito può avere costi importanti.

Un sito vetrina costa in media 3000 euro di grafica, se si cerca un lavoro personalizzato; un sito e-commerce almeno 5/6000! ma se si usano software, si possono spendere anche 20 dollari!

Normale chiedersi costa costa in un sito quando si trovano grariche personalizzate a poco e per questo amdweb considera fondamentale che chi spende acquisisca una certa consapevolezza per scegliere e per fare un vero e proprio progetto, magari investendo in progress in base al raggiungimento di alcuni obiettivi minimi. Inutile vendere on line senza budget (un sito e-commerce, dopo anni di esperienza, ci si permette di dire che non può costare meno di 12/15 mila euro, anche se on line si trovano offerte spaziali a meno di 1000 euro!).

Cosa costa in un sito? Beh la grafica merita una certa considerazione.

Si torni al progetto iniziale, si torni alle esigenze e alle aspettative perché parlare di sito aziendale significa parlare della presenza aziendale nel web e di tutta una serie di conseguenze sulla reputazione dell'azienda on line. Un sito lento, un sito non curato, una grafica casuale portano il cliente a scegliere altrove!

Quando si parla di grafica personalizza non ci si riferisce, come fanno tanti "furbetti", ad una serie di click fatti su un generatore che sforna grafiche senza logica o a modifiche di tonalità perché il cliente le chiede, ma si intente, almeno questo è il servizio offerto da amdweb, ad un vero e proprio confronto con dei professionisti che fanno i grafici per mestiere. Una grafica personalizzata, uno studio grafico personalizzato significa partire da un confronto con il cliente, per passare ad un'analisi delle tendenze del mercato e avere una visione d'insieme coordinata, aspetto impossibile da ottenere con dei generatori. Da un pdf del team grafico, si passa alla conversione tecnica del progetto che in genere richiede 15/20 giorni di lavoro (poi dipende da sito a sito).

Non argomentiamo i benefici di un lavoro su misura perché una grafica curata è un biglietto da visita non indifferente.

Strategie post messa in rete di un sito

Altro aspetto che costa in un sito! Una volta completata la realizzazione e messo on line un sito, inizia il lavoro, non finisce come molte aziende credono. Far arrivare clienti, fidelizzarsi , proprorre proodotti o servizi implica un lavoro strategico nel post messa in rete.

Per fare un esempio concreto si pensi ai social e al tempo necessario per condividere post e rispondere ai clienti: serve una figura specifica o una figura che ci dedichi parte della giornata! Se si sceglie di lavorare con google o con le inserzioni a pagamento si hanno costi che partono da almeno 30 euro al giono, senza contare che servono almeno 100 euro al mese per gestire le campagne.

Se si fa un progetto seo, sempre tutto parte dal progetto iniziale, si investe almeno 1000 euro al mese per 3 anni.

Cosa costa in un sito? Forse è corretto parlare di insieme, più che del singolo costo di ogni aspetto.

Un sito è un insieme di fattori, tecnico strategici che permettono all'azienda di ricavare dal web nuovi introiti. Coordinare le strategie, se si hanno ad esempio dei punti vendita, implica studiare un approccio personalizzato quindi avere costi e fare investimenti.

La scelta di essere on line con un sito deve essere un investimento, non un gioco al risparmio!

Arrivati a questo punto è facile intuire che un sito che costa poco ha tante lacune ma speriamo possa essere più chiaro cosa costa in un sito!

Inserito il:09/03/2018 08:36:30
Ultimo Aggiornamento:09/03/2018 10:16:01

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it
yost.technology