Gestire sito senza esperienza
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
yost.technology la piattaforma più evoluta di sempre
per creare e gestire siti internet

Gestire sito senza esperienza

È possibile Gestire sito senza esperienza? Se lo chiedono molti neofiti perché la realizzazione di un sito sembra essere diventata scontata e banale, ma attenzione che ci sono aspetti tecnici e strategici da prendere in considerazione che possono compromettere il successo del sito e far spendere molti soldi inutilmente.

Gestire sito senza esperienza? Se si parla di inserimenti, modifiche sito, nuove pagine... senza dubbio è possibile fare in piena autonomia (anzi è quasi consigliabile avere un approccio diretto su certe parti del sito); se si parla di aspetti tecnici, strategie o investimenti meglio scegliere un partner e fare un investimento mirato per avere affiancamento almeno per i primi anni.

Il sito non dà feedback diretti, un utente è veramente difficile che comunichi in maniera diretta il suo disappunto per un sito fatto male, quindi la poca esperienza potrebbe portare nella direzione sbagliata senza rendersene conto. L'esperienza insegna ad analizzare i dati e non sottovalutare passaggi, come il post messa in rete per fare un esempio, che fanno la differenza sulla gestione del sito e sul suo successo con chi lo visita.

Da dove si inizia a gestire un sito?

Ecco uno schema che permette di prendere un po' di confidenza con la realizzazione del sito. Aspetti tecnico strategici con relativi costi per dare un senso all'investimento e capire che ci sono dei costi legati proprio all'esperienza di chi segue il lavoro.

Noi si preferisce sempre distinguere le varie voci di spesa per creare consapevolezza, perché spendere 5000 euro per un sito è una cosa, capire che ci sono costi della parte tecnica, costi della grafica, costi del progetto, costi della realizzazione contenuti, costi dell'inserimento contenuti, costi dei profili social e costi per strumenti come newsletter, sempre per fare un esempio, giustifica in modo doverso l'importo speso.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale
  • Scelta tecnica
  • Realizzazione contenuti
  • Post messa in rete
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici di un sito
  • Costi per la realizzazione di un sito
  • Costi strategici di un sito

Cosa sapere della gestione di un sito?

Ci sono tanti aspetti che devono essere analizzati a partire proprio dalla scelta tecnica e dalla relativa gestione. Un sito se deve essere strumento di lavoro deve esserlo in ogni aspetto ed il primo errore è proprio quello di una scelta tecnica  "comoda". Quando si sceglie una web agency (soprattutto quando si vuole lavorare in autonomia) si tende sempre a considerare il prezzo del servizio fine a se stesso, ma si dimentica di approfondire cosa viene proposto.

Una web agency che non sviluppa, per esempio, e propone solo soluzioni gratuite, non può essere di aiuto perché fa quello che si può fare in piena autonomia (addirittura ci sono servizi hosting che prevedono l'istallazione completa dei maggiori cms open source) quindi, perché spendere? 

Che consigli e che assistenza tecnica può dare chi non ha esperienza diretta di progettazione? Perché non sviluppa? molti giustificano la non programmazione per una questione economica, perché un sito fatto su misura costa troppo,  ma non è proprio vero, perché quanto propongono costa nel tempo molto di più. yost.technology nasce proprio per avere un punto di partenza, un sito di base personalizzabile nel tempo in base alle specifiche esigenze di chi lo usa, con costi on line proprio per far capire che la progettazione personalizzata non è così fuori prezzo, calcolando il servizio offerto.

Gestire sito senza esperienza

Lo schema proposto (progetto, scelta tecnica, contenuti, post messa in rete e relative voci di costo) permette proprio di mettere l'accento su tutti gli ingredienti della realizzazione, quindi non si sottovaluti la realizzazione ed il post messa in rete (pubblicità varia) perché sono diverse migliaia di euro di investimento che abilmente vengono ignorate da chi fa siti per divertimento. Gestire sito senza esperienza può diventare costoso se non ci si organizza bene per avere un minimo supporto almeno nei primi 3 anni di attività.

Gestire sito senza esperienza: yost.technology, un punto di partenza

yost.technology è un' ideazione amdweb ed è un servizio tecnico con affiancamento opzionale anche strategico. È importante capire cosa si offre con yost.technology specialmente se si stanno cercando informazioni per capire se è possibile gestire sito senza esperienza. Il servizio è tecnico e mette un utente nella condizione ideale di lavorare in piena autonomia (o con assistenza a 360°).

yost.technology è un punto di partenza dove si possono creare pagine, categorie, inserire foto o gallery; ogni esigenza dell'azienda può essere sviluppata, su misura, in base alle singole esigenze.

L'innovazione del servizio è proprio la gestione autonoma, l'affiancamento opzionale (si può richiedere in qualsiasi momento), la massima personalizzazione nel tempo ed i costi chiari nel medio lungo termine (i costi tecnici dei canoni sono sempre fissi, le personalizzazioni sono costi una tantum a consuntivo).

Gestire sito senza esperienza è più facile con yost.technology perché ogni aspetto tecnico è gestito dallo staff

Gestire sito senza esperienza: vantaggi e svantaggi

Diventa strategico capire i vantaggi e gli svantaggi della gestione di un sito senza esperienza, diventa personale capire se vale la pena spendere del tempo per fare un lavoro per cui non si ha dimestichezza perché, a nostro modo di vedere le cose, l'unico guadagno è il non spendere.

Un sito deve rendere e non costare poco, anche se negli ultimi anni abbiamo assistito ad un costante degrado nel contesto web tanto da trovare on line offerte per fare siti professonali, gestibili senza esperienza a meno di 200 euro.

 

Inserito il:08/09/2017 19:10:10
Ultimo Aggiornamento:13/09/2017 11:08:14

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it

In evidenza

yost.technology nasce come start up e diventa nel tempo un sito completamente personalizzato...
leggi..
Aspetti strategici per fare della vendita on line, un punto di forza aziendale...
leggi..
La web agency non dovrebbe essere un semplice fornitore, ma piuttosto un partner...
leggi..
yost.technology