Fare un sito bello!
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
yost.technology il servizio web più evoluto di sempre
per creare e gestire siti internet

Fare un sito bello! (ma a chi serve?)

Succede spesso di capire da cliente che l'unica cosa che interessa è fare un sito bello, ma quello che spesso si dimentica di puntualizzare è il fine per cui si pensa di fare un sito.

Non ci stancheremo mai di dire che il sito deve essere per un'azienda uno strumento di lavoro e come tale deve avere una visione di insieme strutturata e lungimirante quindi quando si parla di fare un sito bello, si faccia attenzione, sempre se e a chi serve fare un sito bello, solo bello.

Non si fraintenda il nostro ragionamento, il sito deve essere bello, ma deve contemporaneamente essere

  • utile all'azienda
  • utile al cliente
  • strumento di lavoro

Normale che un cliente che arriva nel sito lo debba trovare bello, ma attenzione che prima di tutto conviene chiedersi come un cliente possa arrivare nel sito!

Chi si avvicina al web deve fare uno sforzo per capire il meccanismo che regola la realizzazione di un sito e, non da meno, il meccanismo che porta un cliente a trovarlo e interagirci. Fare un sito bello, spesso, è un punto di partenza/arrivo per chi si avvicina al web per scoprire nel tempo che l'investimento grafico è solo una minima parte del lavoro da fare per avere successo, inteso proprio come riscontro.

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, fattibilità, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimento contenuti e immagini)
  • Costi grafici (grafica desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Si legge spesso nelle pagine amdweb e siti partner questo schema di lavoro perché quando si parla di sito aziendale non si può pensare si fare un sito bello senza curare la comunicazione e, permetteteci, la parte tecnica.

  • Obiettivi
  • Tempistiche
  • Modalità per raggiungerli

Stiamo parlando di ingredienti che devono essere sempre, tutti insieme, alla base del lavoro (non ha mai senso avere un sito che ha un aspetto curato e altri poco curati!).

L'importanza del progetto iniziale, che per molti è appunto uno schema grafico, serve invece per fare le prime considerazioni comunicativo strategiche perché il sito deve essere una risposta ad una domanda specifica che il cliente fa a google.

Un cliente cerca qualcosa e il sito deve esserne la risposta, quando si parla di sito professionale per un'azienda (escludiamo dal concetto ogni sito che ha altre specifiche finalità).

Sono tanti i discorsi da fare quando si parla di fare un sito bello, in generale di realizzare un sito, perché in primis il concetto di bello è molto ampio (anche se il nostro ragionamento fa riferimento nello specifico a chi pensa di investire solo nella grafica e nell'immagine) poi perché quando si parla di realizzare un sito serve sempre fare un'ampia contestualizzazione che per le nostre modalità di lavoro significa appunto progetto, scelta tecnica, contenuti e post messa in rete.

Il sito per un'azienda è come un capo di abbigliamento che varia per ovvie ragioni, in base al contesto in cui viene indossato.

Fare un sito bello? si, sempre ma attenzione a non vedere nell'estetica l'unico aspetto da approfondire nel lavoro!

Fare un sito bello? si ma attenzione a tutti i costi del sito

Merita per diversi motivi un approfondimento l'aspetto comunicativo strategico dello schema perché

  • è un aspetto che aiuta a generare traffico
  • è un aspetto che influenza molto il costo del sito

La grafica e l'immagine hanno senza dubbio costi importanti nella realizzazione di un sito aziendale ma attenzione anche a tutto il resto perché, per fare un esempio, parlare di pubblicità a pagamento costa davvero molto nell'insieme e senza una base comunicativa generare traffico ha costi ancora maggiori.

Parlare di comunicazione per amdweb significa appunto

  • analizzare le esigenze aziendali
  • analizzare il mercato
  • analizzare la concorrenza
  • fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • fare un progetto redazionale
  • scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo si andrà a scrivere)
  • coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

Attenzione ai costi, attenzione a cosa serve per fare un sito, attenzione al significato di fare un sito bello e basta perché il rischio è sempre quello di spendere male e dover "rifare" il lavoro!

Inserito il:17/05/2019 10:30:08
Ultimo Aggiornamento:18/05/2019 12:13:12

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it
yost.technology