Errori comuni nel realizzare un sito
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
yost.technology la piattaforma più evoluta di sempre
per creare e gestire siti internet

Errori comuni nel realizzare un sito

Il sito è, per un'azienda, una vetrina sul mondo ed allo stesso tempo uno strumento di lavoro, che permette di interagire con il cliente finale e nel contempo di snellire e facilitare la gestione del lavoro. Per questo, quando si decide di realizzare un sito aziendale, bisogna valutare numerosi aspetti, non sempre evidenti e scontati, per evitare quelli che sono gli errori comuni nel realizzare un sito.

Come avviene per molte altre scelte cruciali per l'azienda, quando si decide di dar vita ad un sito web è necessario rivolgersi a professionisti del settore, che sappiano valutare ciò che è più adatto a soddisfare le specifiche esigenze aziendali e creare un prospetto a medio-lungo termine su cui realizzare un sito su misura.

Per evitare gli errori comuni nel realizzare un sito un'azienda deve poter sfruttare l'esperienza di una web agency, fidandosi ed affidandosi ad essa in quanto per realizzare un sito che la rappresenti e che la supporti nel lavoro è necessario che chi è incaricato della realizzazione possa mettere in atto tutte le strategie professionali utili al che il sito web funzioni veramente. Ciò è possibile farlo, valutando ed analizzando quanto viene richiesto, ma avendo la libertà di realizzarlo con gli strumenti professionali, che solo una web agency di esperienza può conoscere.

Sito lento: uno degli errori più comuni nel realizzare un sito.

La parte tecnica è un aspetto cardine della realizzazione, quindi attenzione alla scelta tecnica per la quale sono da valutare sia i costi immediati di realizzazione, sia i costi a lungo termine (di manutenzione, aggiornamento, sicurezza ...)

In genere la lentezza è conseguenza di un servizio hosting economico e di una parte tecnica realizzata con cms gratuiti, essi rappresentano la scelta più frequente, ma perché?

Si sceglie di realizzare siti web con cms gratuiti sia perché al realizzatore non costano nulla, se non qualche ora di lavoro, sia perché molto spesso chi fa siti non è un vero professionista  e non sa programmare, per cui utilizza pacchetti preconfezionati che, nel lungo termine, gli porteranno guadagno in quanto necessitano di continui aggiornamenti e interventi di sicurezza. Ma fin qui tutto normale, d'altra parte tutti lavorano per guadagnare! Il problema sta nel fatto che questi siti così realizzati sono estremamente lenti e la lentezza è riconosciuta come uno degli errori più comuni nella realizzazione di un sito (ci sono ancora tanti altri aspetti da analizzare prima di scegliere un cms gratuito!).

Per evitare errori comuni amdweb identifica alcuni punti chiave nella realizzazione di un sito aziendale

errori-comuni-nel-realizzare-un-sito

Un errore comune da evitare nel realizzare un sito è quella di non partire mai da un progetto. Si crede che la realizzazione di un sito sia qualcosa di banale da poter fare su idee standardizzate, questo, purtroppo, è  un grave e comune errore nella realizzazione di un sito web!

Realizzare un sito web prescindendo da un progetto completo che contempli la parte tecnica, la grafica, l'aspetto comunicativo e quello economico è un errore assolutamente da evitare eppure, incredibilmente, è uno degli errori che si riscontrano più frequentemente.

Parte tecnica, grafica, comunicazione sono elementi fondamentali di un buon sito web, che si intrecciano fra loro e che vanno sapientemente armonizzati.

Un errore comune nel realizzare un sito web è sottovalutare l'equilibrio che vi deve essere tra le parti e considerarle parti autonome, che spesso vengono commissionate a persone diverse. Se è vero che per i diversi aspetti di un sito una web agency che si rispetti ha figure diversamente specializzate, è pur vero che le diverse parti del sito vanno realizzate considerando uno stesso filo conduttore, uno stesso stile, perseguendo lo stesso obiettivo, pena la realizzazione di un progetto confusionario ed inutile.

yost.technology è la piattaforma tecnica progettata e realizzata da amdweb per venire incontro alle più svariate esigenze delle aziende.  yost.technology  è stata pensata per essere veloce, sicura, agevole nella gestione e innanzitutto per essere flessibile.  yost.technology non è una struttura preconfezionata, è una struttura che va modellata e sviluppata sulle singole esigenze del committente e soprattutto è una struttura su cui lo staff specializzato che l'ha progettata può intervenire in qualsiasi momento per ulteriori implementazioni, sviluppi o adeguamenti. Quando si sceglie di realizzare un sito con la piattaforma tecnica yost.technology si sceglie di progettare insieme alla web agency un sito che sia pienamente rispondente alle esigenze lavorative del committente, ma anche alle esigenze del cliente finale, la cui soddisfazione e la cui fidelizzazione è lo scopo  del sito stesso, si scegli di evitare il comune errore di considerare le parti di un sito come settore a sé stanti, si sceglie di lavorare su un progetto dove la struttura tecnica tenga conto della grafica e dell'intera idea comunicativa.

Con yost.technology gli errori più comuni nella realizzazione di un sito, ovvero la lentezza e la sicurezza, non sono neppure da prendere in considerazione perché questa piattaforma tecnica, altamente evoluta, permette di creare siti molto veloci e, da non sottovalutare, con yost.technology, l'assistenza tecnica, gli aggiornamenti tecnici e di sicurezza, sono sempre compresi nel prezzo!

IMMAGINE

Un errore altrettanto comune nel realizzare un sito web è il considerarlo finito nel momento in cui si realizza la parte tecnica e grafica e vi si inseriscono le quattro canoniche pagine (home, chi siamo, dove siamo e contatti) o anche i prodotti magari solo con nome ed una foto.

La parte tecnica, la grafica e la comunicazione di base sono solo la parte iniziale del lavoro da fare in un sito web, importanti sicuramente perché dovranno supportare tutto il lavoro che si andrà a sviluppare, ma il lavoro grosso di un sito comincia con la post messa in rete ovvero con una comunicazione costantemente aggiornata, che tenga conto dell'interazione con l'utente finale, delle sue richieste/ricerche.

Un altro degli errori comuni nel realizzare un sito è pensare di farlo trovare semplicemente con la pubblicità a pagamento senza dare contenuti alla comunicazione interna. Certamente il ppc può esssere di supporto alla visibilità, ma se tramite il ppc il cliente entra nel sito e non trova soddisfazione alle sue esigenze o risposta alle sue ricerche, esce immediatamente e con buona probabilità non ritornerà in quel sito neppure per le ricerche future, creando dunque più danno che guadagno. Il ppc può essere utile se supportato da una comunicazione interna solida ed esaustiva per fare la quale, e torniamo al punto di partenza, serve un progetto iniziale onnicomprensivo.

Si può concludere questa nostra considerazione, dunque, ribadendo che per evitare gli errori comuni nel realizzare un sito bisogna partire da un progetto iniziale che prenda in considerazione obiettivi a breve, medio e lungo termine; un progetto che comprenda l'armonizzazione della parte tecnica, della grafica e della comunicazione; un progetto che sia studiato da chi conosce tutti gli aspetti necessari alla realizzazione di un sito completo e di successo.

Inserito il:24/07/2018 15:47:42
Ultimo Aggiornamento:27/07/2018 18:06:44

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it

In evidenza

Abbiamo chiaro come scegliere a chi affidare il business aziendale nel web?
leggi..
Si è mai pensato di fare un calcolo dei costi tecnici di un sito nel medio lungo termine?
leggi..
yost.technology