Costi per realizzare un sito aziendale
In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login
yost.technology la piattaforma più evoluta di sempre
per creare e gestire siti internet

Costi per realizzare un sito aziendale

Quando si parla di sito internet aziendale e di conseguenza di costi per realizzare un sito aziendale si deve tenere sempre presente che il lavoro deve essere professionale se si vuole arrivare ad obiettivi precisi.

Perché un'azienda decide di fare un sito?

Cosa ci si aspetta da un sito aziendale?

Cos'ha di diverso un sito aziendale?

Sono solo alcune delle domande che un'azienda dovrebbe porsi nel momento in cui si decide di realizzare un sito aziendale, perché essere on line al giorno d'oggi è tutt'altro che semplice e un approccio sbagliato renderebbe il tutto ancora più complicato e costoso.  Spendere poco non è sempre sinonimo di convenienza, perché la presenza on line di un'azienda è un'operazione commerciale complessa e strutturata che richiede investimenti economici e di personale.

amdweb consiglia di analizzare con una certa attenzione un punto di partenza quando si parla di realizzare un sito o di costi per realizzare un sito aziendale:

Aspetti tecnico strategici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

Costi per la realizzazione di un sito vetrina | yost.technology
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Solo dopo aver definito un chiaro binario di lavoro è possibile capire i costi per realizzare un sito aziendale.

Il progetto è il punto di partenza perché serve a chiarire

  • finalità del lavoro
  • tempi (conviene analizzare un progetto in progress?)
  • obiettivi (perché si fa un sito aziendale? evitando magari la banale risposta ovvia e scontata che si fa un sito per fare soldi)
  • costi (è importante capire bene i costi per realizzare un sito aziendale perché ci sono ancora aziende che spendono 2/3000 euro e parlano di business)
  • integrazione con le strategie aziendali
  • strategie varie

Si parla, poi, nello schema, di scelta tecnica per realizzare un sito perché un'azienda ha diverse alternative perché può

  • lavorare con piattaforme gratuite
  • lavorare con software
  • lavorare con piattaforme in licenza
  • lavorare con soluzioni personalizzate

Prima di scegliere con che parte tecnica lavorare nel sito aziendale, si deve aver chiaro costi, vincoli, sviluppi nel tempo e capire quanto e come la web agency possa essere un valore aggiunto.

Si faccia attenzione al concetto di vincolo, perché sempre ci sono vincoli. I vincoli sono di diversa natura, soprattutto quando si spende poco e si usano piattaforme gratuite,  con le piattaforme open source il vincolo è con il settaggio (che ogni azienda vuole personalizzare), con gli aggiornamenti che devono essere fatti e non sono pochi in un prospetto di 3/5 anni, con tutti i limiti che presentano le soluzioni gratuite, visto che si parla di una piattaforma che deve fare diversi lavori di iversa natura e sempre la risposta di chi ha realizzato il sito sarà "sono gratuite, cosa pretendi?"...

amdweb propone yost.technology perché è prima di tutto un servizio, è un prodotto amdweb, ideato, sviluppato e gestito dallo staff, con assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo, con costi chiari nel tempo, con la possibilità di avere sviluppi esclusivi e senza vincoli (se un cliente non si trova bene può migrare i contenuti e cambiare settaggio tecnico).

Si parla di un servizio nuovo, quando si parla di yost.technology, servizio difficile da trovare proposto in una versione start up e una versione advanced per permettere a chi spende di realizzare un sito professionale senza spendere subito, ma soprattutto di spendere con la massima consapevolezza (aspetto che si acquisisce con il tempo e solo con il lavoro).

Un sito vetrina start up ha come costi tecnici 1590 euro e permette di avere un sito vetrina professionale (da valutare i costi strategici per arrivare al cliente finale, quindi contenuti e ottimizzazione seo).

Un sito vetrina advanced costa 3590 euro e prevede in aggiunta al servizio start up la gestione di eventi a scadenza attraverso anche ad un'applicazione, la gestione del servizio post (finestre che si collocano nella pagina per mettere in evidenza dei contenuti) e un affiancamento strategico mirato.

Si parla di servizi professionali, assistiti con assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo, servizio hosting dedicato usato solo da clienti amdweb, servizio posta elettronica con anti spam personalizzabile in base all'utilizzo dell'azienda, ssl e con costi chiari nel tempo perché dal secondo anno si paga

  • 299 euro per la gestione amministrativa
  • 99 euro per lo spazio hosting e posta elettronica
  • 30 euro per il protocollo ssl

Servizio e-commerce o blog

  • yost.technology può essere anche blog, costo 2990 euro (con la versione start up del sito vetrina) con gestione autori e pagine in cui, previa login, è possibile commentare. La versione blog può essere associata anche al servizio advanced vetrina al costo di 4850 euro.
  • yost.technology può essere anche sito e-commerce. Per il sito e-commerce si propone una versione start up da 2790 euro e una versione advanced da 5950 euro.

Le differenze sono legate ad una serie di servizi di marketing avanzato che permettono di gestire, in maniera agevolata, l'inserimento dei prodotti e proporre al cliente finale delle offerte mirate sull'acquisto multiplo o su pacchetti di prodotti.

La versione start up per realizzare un sito e-commerce, comprende:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica store
  • Gestione indipendente dei prodotti (menu, foto, gallery, testi)
  • Massima ottimizzazione seo, sia dei testi che delle immagini
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori
  • Predisposizione per inserimento google analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di google)
  • Form contatti
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti
  • Personalizzazione degli accordi con il cliente
  • Gestione contatti e ordini da amministrazione del sito
  • Gestione forme di pagamento (opzionale il pos virtuale)
  • Gestione modalità di spedizione
  • Gestione carrello, mail riepilogo ordine per cliente e admin
  • Affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma
  • Guida on line che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della struttura

La versione advanced comprende, in aggiunta, la gestione delle varianti, la gestione di kit di prodotti o offerte su acquisti multipli di un prodotto (i servizi advanced sono servizi da analizzare in base alle singole esigenze del cliente).

Lo store ha dei costi di gestione tecnica, che variano in base al numero dei prodotti che si mettono on line, ecco uno schema in prospettiva:

I costi del servizio e-commerce, dopo 6 mesi si quantificano come segue (proponiamo anche una proiezione nel medio lungo termine):

Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 30 prodotti on line
  • Costo mensile 29 euro
  • Costo annuale 348 euro
  • Costo 3 anni 1044 euro
  • Costo 5 anni 1740 euro
  • Costo 10 anni 3480 euro
Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 150 prodotti on line
  • Costo mensile 59 euro
  • Costo annuale 708 euro
  • Costo 3 anni 2124 euro
  • Costo 5 anni 3540 euro
  • Costo 10 anni 7080 euro
Quanto costa un sito e-commerce nel tempo?

Fino a 300 prodotti
  • Costo mensile 79 euro
  • Costo annuale 948 euro
  • Costo 3 anni 2844 euro
  • Costo 5 anni 4740 euro
  • Costo 10 anni 9480 euro
Quanto costa un sito e-commerce in 10 anni?

Fino a "N" prodotti
  • Costo mensile 129 euro
  • Costo annuale 1548 euro
  • Costo 3 anni 4644 euro
  • Costo 5 anni 7740 euro
  • Costo 10 anni 15480 euro

Si parla dei costi tecnici nel medio lungo termine, per trasparenza e per permettere ad ogni azienda di fare un piano investimenti concreto e veritiero.

Costi annuali per il dominio dedicato con amdweb (prezzi validi solo per i clienti che usano yost.technology)

  • 20,00 euro per la registrazione o rinnovo del nome
  • 99,00 euro per lo spazio di base (1 gb di spazio, 5 caselle mail professionali da 200 mb )
  • 149,00 euro per lo spazio di avanzato (5 gb di spazio, 5 caselle mail professionali da 500 mb)
  • 299,00 euro per lo spazio top (10 gb di spazio, 10 caselle mail professionali da 1gb)
  • 35,00 euro all'anno per aggiungere fino a 30 caselle mail

Il servizio tecnico con yost.technology può essere vetrina, blog ed e-commerce in un unico sito proprio perché si vuole fornire al cliene che investe nel web uno strumento di lavoro molto avanzato.

La soluzione advanced per il sito e-commerce, per fare un esempio, propone anche in aggiunta un software che permette di gestire, organizzare e controllare

  • vendite
  • fatturato
  • prodotti
  • riacquisto
  • andamento di un prodotto

La gestione advanced kit permette di gestire in modo analitico offerte calcolando sconti o prodotti aggiuntivi tenendo conto delle parcentuali di margine che ogni prodotto consente di avere. Invece di gestire uno sconto diretto in denaro, per fare un esempio concreto, è possibile calcolare i costi di acquisto di un prodotto e proporlo con un margine minore di guadagno dando al cliente una percezione diversa di offerta.

Perché si propone yost.technology?

Si propone yost.technology perché si ha controllo tecnico diretto e si può essere, come web agency, un valore aggiunto per l'azienda che investe in un sito.

Si è stati clienti prima che web agency e si è capita l'importanza del controllo tecnico quando ci sono stati errori o imprevisti che ci hanno lasciato senza risposte. Anche poter contare su un partner strategico è un valore aggiunto soprattutto quando si conosce la gestione del sito e delle opportunità di arrivare al cliente finale.

Si sono usati per molto tempo cms gratuiti, e solo questo ci permette di dare consigli, ma quando si parla di investire e di capire i costi per realizzare un sito aziendale riteniamo che le risposte debbano essere chiare e concrete.

Un sito e-commerce fatto con un cms gratuito, per fare un esempio, costa all'anno 1000/1500 euro solo di servizio hosting, se si vuole un sito che non impieghi 30 secondi (che sono tanti!) per aprire una pagina.

Avere costi chiari nella gestione, avere un referente tecnico commerciale, avere controllo e assistenza tecnica compresa nel prezzo è un valore aggiunto, è un servizio innovativo, non facile da trovare nel mercato.

Il cms gratuito non permette questo servizio, anzi, l'imprevisto, l'attacco hacker, il disservizio è sempre in agguato e quando si parla di costi per realizzare un sito aziendale si deve tener conto che è necessario far fronte a tutto ciò.

amdweb si occupa di sicurezza, innovazione, gestione del sito aziendale.

Costi per realizzare un sito aziendale: contenuti e strategie

Un sito non ha solo costi tecnici, anzi, chiariamo subito che un sito ha

  • costi tecnici
  • costi realizzativi
  • costi strategici

Quando si parla di costi per realizzare un sito aziendale ci sono molte proposte accattivanti con un prezzo basso che ragionevolmente, valutando il costo delle prestazioni professionali in ogni ambito lavorativo, non possono essere associati ad un sito aziendale, che sia immagine e strumento di lavoro.

I testi, per fare un esempio, sono parte del contesto comunicativo che per amdweb significa proprio:

  • analizzare le esigenze aziendali
  • analizzare il mercato
  • analizzare la concorrenza
  • fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • fare un progetto redazionale
  • scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo di andrà a scrivere)
  • coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

Quando il preventivo parla di 1500 euro tutto compreso... qualcosa non torna!

Usare google per arrivare al cliente finale, per fare un altro esempio, significa spendere almeno trimestralmente

  • 800/1000 euro per chi gestisce la campagna pubblicitaria (se si vuole giocare al ribasso si calcoli 600 euro)
  • 1500/2000 euro al mese con il motore di ricerca

Quindi rientrano nei costi per realizzare un sito aziendale almeno 2000 euro al mese solo per il ppc (pay per click)

Queste considerazioni meritano, però, un approfondimento specifico, perché si sta facendo un discorso molto generale sui costi per realizzare un sito aziendale. Per essere concreti ed avere un'idea veritiera dei costi che servono pre realizzare un sito aziendale, conviene sempre avere un preventivo personalizzato, investire qualche centinaio di euro per una consulenza mirata e specifica, visto che fare un sito professionale significa affrontare tutti i costi e non avere nel tempo sorprese.

Inserito il:28/10/2018 11:57:26
Ultimo Aggiornamento:29/10/2018 12:41:07

yost.technology

Il sistema più semplice ed intuitivo per creare e gestire siti internet professionali

amdweb_logo_foot.PNG virtualeitaliano.PNG lanewsletter-net.PNG faiconoscerelatuaazienda.it
yost.technology